Il Garante regionale dei diritti della persona ha approvato un “Avviso pubblico per la selezione e la formazione di tutori volontari di minori stranieri non accompagnati (MSNA) nella regione Friuli Venezia Giulia”.L’atto è rivolto a tutti i privati cittadini disponibili ad esercitare la rappresentanza legale dei minori arrivati in Italia senza adulti di riferimento. Il tutore deve perseguire gli interessi del minore, promuovere il suo benessere psicofisico, vigilare sui percorsi di educazione e integrazione, sulle condizioni di accoglienza, sicurezza e protezione e amministrarne l’eventuale patrimonio.

Dopo aver seguito il corso di formazione e superato il colloquio finale, gli aspiranti tutori volontari che avranno confermato la propria disponibilità verranno inseriti nell’elenco istituito presso il Tribunale per i Minorenni competente. Da questo elenco il giudice selezionerà un tutore volontario per ogni minore.

Le domande possono essere presentate in qualsiasi momento, tramite raccomandata A/R o PEC, compilando il modulo appositamente predisposto. Si ricorda, inoltre, che tutta la documentazione è reperibile sul sito internet del Garante regionale.

MODELLO – Domanda Tutori Volontari di MSNA