• Data: 07/06/2018
  • Ora: 9:30 - 16:30
  • Presso: IRSSES, Via dei Falchi 2
Sto caricando la mappa ....

DocentiPaolo Venturi, avvocato, direttore AICCON, esperto di terzo settore e economia sociale

Destinatari: operatori e responsabili dei servizi alla persona

Data e orario: giovedì 7 giugno 2018; orario 9.30 – 13.00 e 14.00 – 16.30

Termine per l’iscrizione: 01.06.18

Sede: IRSSeS, via dei Falchi 2, Trieste

Quote d’iscrizione:

Pagate da enti (€ 90), da enti soci (€ 70), da partecipanti con quota non rimborsata dall’ente di appartenenza (€ 50)

Verrà richiesto l’accreditamento all’Ordine degli Assistenti Sociali del FVG

Gli importanti cambiamenti sociali e le loro ripercussioni sulle politiche sociali sembrano favorire lo sviluppo di nuove progettualità all’insegna dell’innovazione e dell’attenzione all’impatto sociale. Sostenute da soggetti un tempo lontani dai territori del welfare, quali le fondazioni bancarie, queste progettualità sembrano chiamare in causa le comunità locali, soggetti attivi nella programmazione e realizzazioni di servizi innovativi. Quali sono le caratteristiche delle progettualità sostenute dalle fondazioni bancarie? E quale ruolo assumono rispetto al welfare tradizionale? La giornata formativa si prefigge di analizzare il ruolo delle fondazioni bancarie alla luce delle progettualità che si sono sviluppate grazie al loro sostegno finanziario e le implicazioni rispetto al welfare tradizionale.


Modulo di pre-iscrizione