• Data: 12/03/2018
  • Ora: 9:30 - 13:30
  • Presso: IRSSES, Via dei Falchi 2
Sto caricando la mappa ....

 

Nel corso della propria esperienza professionale solo poco più di un assistente sociale su dieci (11,8%) non ha mai ricevuto minacce, intimidazioni o aggressioni verbali. Ben tre professionisti su venti (il 15,4% ) hanno subito una qualche forma di aggressione fisica; l’88,2% è stato oggetto di violenza verbale, mentre il 61%  ha assistito ad episodi di violenza verbale contro i colleghi. Ed ancora: l’11,2% ha subito danni a beni o proprietà addebitabili all’esercizio della professione; il 35,8% ha temuto per la propria incolumità o quella di un familiare a causa del lavoro. Sono questi alcuni dei dati della ricerca “Conoscere per agire. Il fenomeno dell’aggressività nei confronti degli assistenti sociali”, promossa dal Consiglio nazionale degli Assistenti Sociali, dalla Fondazione Nazionale Assistenti Sociali con la collaborazione dei Consigli regionali degli Ordini degli assistenti sociali di Liguria, Piemonte, Lombardia, Veneto, Emilia – Romagna, Valle d’Aosta, Friuli – Venezia Giulia, Sardegna, Trentino Alto Adige, Puglia, Sicilia, Umbria, Campania e Lazio. A presentare i risultati della ricerca, che ha coinvolto circa ventimila assistenti sociali, e a discutere con i professionisti in merito a possibili prospettive di intervento sarà Alessandro Sicora, coordinatore scientifico della ricerca.

Relatore: Alessandro Sicora, assistente sociale e ricercatore, Università della Calabria

Sede e orari: Trieste, 12 marzo 2018 – IRSSeS (via dei Falchi 2); orario: dalle ore 9.30 alle ore 13.30

 termine per l’iscrizione: entro il 2.3.2018

numero max. iscritti: 53

L’iniziativa formativa commissionata dall’Ordine degli Assistenti Sociali della Regione Friuli Venezia Giulia  rientra nel programma di formazione  dedicato alla deontologia professionale.  Ai partecipanti all’iniziativa l’Ordine Regionale riconosce crediti formativi deontologici.

La partecipazione all’iniziativa è gratuita

Modalità di iscrizione

L’iscrizione all’iniziativa va effettuata via email (irsses@irsses.it) oppure telefonicamente allo 040309968 (dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle ore 16.00).

Considerato il numero di iscritti all’iniziativa le nuove iscrizioni verranno inserite in lista d’attesa

 


Modulo di pre-iscrizione

Questo evento è al completo.