• Data: 16/06/2023 - 26/06/2023
  • Ora: 9:30 - 12:30

La violenza di genere in adolescenza

WI 523

Per il percorso è stato richiesto l’accreditamento al CROAS FVG

 N.B. Ci sono al massimo 10 posti disponibili per gli assistenti sociali iscritti ad un ordine regionale diverso da quello del FVG 

DocenteDott.ssa Lucia Beltramini, Psicologa, psicoterapeuta, practicioner EMDR, ricercatrice e formatrice libera professionista, esperta in prevenzione della violenza su donne e minori

Destinatari: assistenti sociali, educatori, operatori sociali, persone interessate al tema (minimo 15  massimo 100 partecipanti).

Date e orario:

venerdì 16 giugno e lunedì 26 giugno 2023 con orario 9.30 – 12.30 

Periodo di profondi cambiamenti sul piano fisico e psichico, l’adolescenza si caratterizza per importanti passaggi maturativi estremamente soggettivi, spesso discontinui, forieri di incertezze e a volte anche di paure. In questa fase i giovani sperimentano nuove modalità e nuove forme di socialità, aprendosi alle relazioni di genere. Non sempre, tuttavia, a quest’apertura corrispondono relazioni soddisfacenti e non sono pochi gli adolescenti, ma soprattutto le adolescenti che in questa fase della loro vita sperimentano relazioni violente. Come riconoscere le relazioni violente? Quale impatto hanno sulla salute dell’adolescente? E come intervenire nei confronti di queste giovani vittime?

A partire da un inquadramento generale della tematica l’iniziativa formativa, articolata in due moduli di tre ore, si prefigge di fornire agli operatori conoscenze teoriche e strumenti per imparare a riconoscere i segnali della violenza, coglierne l’impatto sulla salute (I giornata), sviluppare modalità di ascolto e intervento (II giornata) anche attraverso l’analisi di ‘casi studio’ proposti dai partecipanti. Concluderà la proposta formativa un’analisi dei possibili interventi di prevenzione primaria.

Prima giornata 16.6.2023 – ore 9.30-12.30: la violenza di genere in adolescenza: inquadramento generale del fenomeno; i segnali che consentono di riconoscere la violenza; l’impatto della violenza sulla salute e sul percorso evolutivo dell’adolescente.

Seconda giornata 26.6.2023 – ore 9.30-12.30: principi guida per l’ascolto dell’adolescente che racconta una storia di violenza; le ipotesi di intervento; analisi di ‘casi studio’ proposti dai partecipanti. La prevenzione della violenza di genere tra gli adolescenti.

 

Per iscriversi bisogna effettuare il pagamento e poi compilare il modulo di registrazione presente in fondo alla pagina cliccando sul tasto verde “ISCRIVITI”.

Le iscrizioni saranno aperte fino a martedì 13 giugno 2023

Quote d’iscrizione per l’intero percorso online:
Privati: € 50,00; enti soci: € 70,00; altri enti: € 80,00.

Il pagamento della quota di iscrizione per poter partecipare al percorso di formazione può essere effettuato con bonifico bancario se a carico del partecipante oppure con fatturazione elettronica se a carico dell’ente di appartenenza.

La quota di iscrizione versata verrà rimborsata qualora, per cause di forza maggiore, l’iniziativa non possa avere luogo o il partecipante rinunci entro una settimana dall’inizio dell’iniziativa. Il termine di rinuncia è tassativo; le rinunce pervenute successivamente non daranno diritto ad alcun rimborso.

Dati per bonifico:

IRSSeS – ISTITUTO REGIONALE PER GLI STUDI DI SERVIZIO SOCIALE, Via dei Falchi 2, c.a.p. 34138 Trieste;

codice IBAN:  IT14N0200802216000005027369 (si prega di specificare nella causale di versamento cognome e nome del partecipante e codice del corso WI 523).

Invieremo all’email indicata nel modulo di registrazione il link di accesso agli incontri online sulla piattaforma Google.

Ai fini dell’attribuzione dei crediti gli assistenti sociali dovranno fornire il loro codice fiscale compilando un questionario di soddisfazione al termine del webinar .


Modulo di pre-iscrizione