• Data: 19/10/2018
  • Ora: 9:30 - 16:30
  • Presso: IRSSES, Via dei Falchi 2
Sto caricando la mappa ....

DocentePaolo Boccagni, sociologo, professore associato all’Università di Trento

Destinatari: operatori e responsabili dei servizi alla persona

Data e orario: venerdì 19 ottobre 2018 ; orario 9.30 – 13.00 – 14.00- 16.30
Termine per l’iscrizione: 05.10.18

Sede: IRSSeS, via dei Falchi 2, Trieste

Quote d’iscrizione: Pagate da enti (€ 90), da enti soci (€ 70), da partecipanti con quota non rimborsata dall’ente di appartenenza (€ 50)

Verrà richiesto l’accreditamento all’Ordine degli Assistenti Sociali del FVG

Nella nostra società l’immigrazione costituisce un fenomeno che assume caratteristiche strutturali eppure i toni tanto del dibattito pubblico quanto delle rappresentazioni all’interno dei servizi si colorano ancora dei tratti dell’emergenza e della contingenza. La mancanza di una riflessione e di una formazione su questi temi, da un lato, la contrazione della spesa pubblica dedicata alle politiche sociali e alcune indicazioni istituzionali, dall’altro rischiano di rendere difficoltoso il riconoscimento dell’importante vulnerabilità che a volte accompagna la condizione dei migranti e delle seconde generazioni, rendendo gli interventi sociali rivolti a queste persone poco incisivi e, a volte, poco abilitanti. L’iniziativa formativa che si propone mira a esplorare questi temi al fine di rendere i partecipanti maggiormente consapevoli sia delle fragilità che si accompagnano ai percorsi migratori sia dei limiti presenti in servizi pensati per un’utenza autoctona. La modalità formativa, che alterna momenti teorici a spazi di discussione tra i partecipanti, mira a sollecitare questi ultimi a elaborare piste di lavoro percorribili nell’operatività quotidiana.

Le iscrizioni si possono fare esclusivamente inviando una mail a irsses@irsses.it oppure telefonando al n. 040309968


Modulo di pre-iscrizione

Prenotazioni online non sono disponibili per questo evento.